Laboratorio di cucina Sardegna Ucraina (2)

Sabato 21 maggio a Decimo il laboratorio di cucina Sardegna-Ucraina

Ancora un’iniziativa per rafforzare il supporto per la popolazione colpita dalla guerra. Sabato 21 maggio a Decimomannu il laboratorio culinario.

Spezzare il pane assieme è uno dei gesti di accoglienza più profondi e radicati nella nostra cultura. Per questo le Acli di Decimomannu, in collaborazione con Acli Cagliari, Acli Sardegna Crei Acli e con l’associazione Blue Sardinia hanno deciso di organizzare un laboratorio di cucina tradizionale Sarda dedicato in primo luogo ai profughi della guerra in Ucraina ospitati dalle famiglie sarde.

L’appuntamento è fissato per sabato 21 maggio alle ore 10:30 nella sede di via Aldo Moro a Decimomannu. L’obiettivo principale dell’iniziativa è condividere i valori, le tradizioni e favorire uno scambio culturale e una “contaminazione” tra la popolazione locale e i profughi ucraini ospitati in Sardegna. Nel corso della giornata, i partecipanti potranno apprendere e sperimentare le ricette base degli impasti e realizzare le preparazioni tipiche della cucina sarda.


Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà.
Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui