disegno-corso-italianoStranierimod

Italiano per stranieri: aperte le iscrizioni per il nuovo corso

Le Acli Provinciali di Cagliari informano che sono aperte le iscrizioni al corso di italiano per stranieri – livello A2. Le lezioni saranno 10, per un totale di 20 ore e si terranno ogni martedì e giovedì pomeriggio presso la sede Acli di Viale Marconi n. 4 a Cagliari dalle ore 16 alle ore 18. Il corso inizierà il 16 gennaio 2018.

I corsi sono rivolti a tutte le persone straniere che per motivi di lavoro, studio o personali hanno la necessità di apprendere in maniera rapida ed efficace la lingua italiana.

Gli stranieri residenti in Sardegna sono in aumento. Al 1° gennaio 2017 erano 50.346* e rappresentavano il 3% della popolazione residente. La comunità straniera più numerosa risulta quella proveniente dalla Romania con il 27,7%, seguita dal Senegal (8,9%) e dal Marocco (8,6%).

In conseguenza a questo aumento i corsi di italiano, finalizzati ad apprendere in maniera rapida ed efficace la lingua, sono fondamentali. I corsi sono, inoltre, propedeutici agli esami CILS (certificazione dell’italiano come lingua straniera), organizzati dalle Acli Provinciali di Cagliari in collaborazione con il Patronato Acli, sulla base della convenzione con l’Università di Siena. La certificazione è spendibile per l’ottenimento del permesso di soggiorno, l’inserimento nel mondo del lavoro, l’iscrizione alle Università italiane e per ogni ulteriore ambito d’uso in cui sia richiesto un determinato livello di competenza in italiano attestato formalmente.

Per maggiori informazioni e per le iscrizioni: 07043039; acliprovincialicagliari@gmail.com

18 dicembre 2017

Condividi

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

ti piace? condividi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà.
Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui